Now Reading
Marylin Monroe: L’icona di Bellezza e Mistero
English Italiano

Marylin Monroe: L’icona di Bellezza e Mistero

L’icona del cinema e la tragica vita di una stella

Marilyn Monroe, il cui vero nome e’ Norma Jeane Mortenson, nasce il 1º giugno 1926 a Los Angeles California. La sua vita è stata un mix di successo, fama, turbamenti personali e una fine prematura che ha lasciato un’impronta indelebile nella storia di Hollywood. In questo articolo, esploreremo la vita, gli amori, i film più famosi e la tragica fine di Marilyn Monroe.

Norma Jean trascorse un’infanzia difficile segnata da numerosi cambiamenti familiari. Fu affidata a diverse famiglie adottive e trascorse del tempo in orfanotrofio. All’età di 16 anni, sposò James Dougherty, ma il matrimonio terminò quando decise di intraprendere la carriera di attrice, diventando Marilyn Monroe, l’icona del cinema più amata al mondo.

Negli anni ’50, Marilyn Monroe divenne una delle attrici più famose e desiderate di Hollywood. Con il suo fascino seducente, il suo sorriso affascinante e la sua presenza magnetica sullo schermo, riuscì a catturare l’attenzione del pubblico e a ottenere ruoli di rilievo. Film come “Gli uomini preferiscono le bionde”, “Come sposare un milionario” e “Some Like It Hot” la consacrarono come una delle più grandi star del cinema.

La vita sentimentale di Marilyn Monroe fu segnata da relazioni turbolente e infelici. Fu sposata tre volte, con James Dougherty, Joe DiMaggio e Arthur Miller. La sua relazione con Joe DiMaggio, celebre giocatore di baseball, fu caratterizzata da alti e bassi, mentre il suo matrimonio con Arthur Miller, uno dei più importanti drammaturghi del tempo, finì con un divorzio doloroso. Marilyn ebbe anche una breve relazione con il presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy.

Ad oggi restano celebri le opere a lei dedicate da Andy Warhol,diventate manifesto dell’arte contemporanea, in cui l’artista ritrae Marilyn conferendole un aspetto quasi surreale, nel rappresentare tutto il suo fascino ed il suo glamour utilizzando tonalità accese e contrastanti, così come era lei.

Il 5 agosto 1962, Marilyn Monroe fu trovata morta nella sua casa a Los Angeles. La sua morte è stata classificata come un probabile suicidio per overdose di barbiturici, ma le circostanze che hanno portato alla sua morte rimangono ancora oggi oggetto di speculazioni e teorie del complotto.

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2023 topsuggesty Arianna Picollo - Viale Alessandro Magno 313 - P.iva 15428641003

Cookie policy - Privacy policy


All Rights Reserved.

Scroll To Top
This site is registered on wpml.org as a development site. Switch to a production site key to remove this banner.